Nutrizione

stile di vita

Una volta  fatta la corretta diagnosi di fase metabolica e di infiammazione cronica silente possiamo costruire una strategia alimentare e terapeutica personalizzata.

Sovrappeso con infiammazione cronica

 In queste situazioni l’approccio alimentare migliore è quello che tende a ridurre progressivamente il grado infiammatorio.

In particolare  sono utili i seguenti accorgimenti nutrizionali:

  •  elevato carico glicemico al mattino (colazione in cui sia presente una certa quantità di carboidrati)
  • carico glicemico pari a zero la sera (nessuna assunzione carboidrati come pane, pasta, dolci, alcoolici ecc…)
  • introduzione di una sufficiente quantità di alimenti alcalinizzanti (frutta, verdura e legumi) in modo da tamponare gli effetti infiammatori degli alimenti acidificanti (carne, pesce, pane, pasta, dolci).
  • eventuale integrazione con composti fitoterapici che facilitano l’eliminazione delle sostanze tossiche e riducono progressivamente il grado infiammatorio
  • terapia di disintossicazione, drenaggio e riequilibrio metabolico dei tessuti e degli organi con Med Matrix
  • se il grado infiammatorio e lieve è possibile anche utilizzare, per tempi brevi, il protocollo isoproteico, ipocalorico e ipoglucidico Dietacare (vedi sotto) 

Sovrappeso senza infiammazione cronica 

In questi casi è possibile ottenere ottimi risultati in tempi relativamente brevi con un’alimentazione isoproteica, ipocalorica e ipoglucidica.

Per facilitare il raggiungimento del peso forma in modo agevole ed efficace in questa tipologia di pazienti è stato messo a punto il protocollo Dietacare un programma alimentare che fornisce la giusta quantità di proteine e grassi con un bassisimo tenore di zuccheri (massimo 10 – 20 grammi al giorno) permettendo una riduzione della massa grassa preservando la pelle, i muscoli, le ossa e tutti gli organi interni.

Inoltre,  è possibile unire anche l’analisi genetica per disegnare una strategia alimentare personalizzata per la prevenzione dell’invecchiamento della pelle e per la cura dell’obesità.